panettone in uno sfondo natalizio

Il tema principale del natale è la natività cristiana ed è uno degli eventi più importanti in Italia, per questo negli anni si sono avvicendate innumerevoli tradizioni che, con piccole variazioni tra regione e regione, vengono celebrate tutti gli anni.

La prima grande tradizione natalizia del nostro Paese riguarda una data precisa in cui la maggior parte delle famiglie festeggiano la ricorrenza dell’Immacolata Concezione ( 8 dicembre), in questo giorno le famiglie si riuniscono per addobbare l’albero di natale e per rievocare la scena della natività ovvero il presepe, a Napoli vede la sua massima popolarità. 

Il presepe e l’albero di natale sono collegati con la meravigliosa attesa di Babbo natale e quindi per i più piccoli l’attesa dei regali, questo personaggio deriva dalla Leggenda di San Nicola e giunge fino ai nostri giorni come un omone grosso con la barba bianca capace di consegnare i regali di Natale a tutti i bambini del mondo nella notte del 25 dicembre. In alcune regione questa data viene anticipata al 6 dicembre, quindi la consegna dei regala avviene il giorno in cui si festeggia il santo, a Bergamo e Verona invece il 13 dicembre in onore a Santa Lucia. 

Un’altra tradizione molto importante nel nostro paese è il calendario dell’avvento, si tratta di un calendario che inizia il 1° dicembre che è dotato di 24 caselle, contando i giorni mancanti per la vigilia di natale, in ogni casella viene nascosta un dono. 

Durante le feste natalizie, che solitamente terminano il 6 gennaio con la ricorrenza dell’epifania, la vera tradizione nostrana si manifesta ai fornelli, in effetti le feste natalizie sono l’occasione durante la quale si cucinano le pietanze più tradizionali come lasagne, arrosti o dolci tipici come il pandoro ed il panettone.